Skip to content

Batman


Batman
cartone
Batman nella sigla originale
Batman nella sigla originale
Titolo originale Batman: The Animated Series
Regia
Sceneggiatura
Studio
Rete FOX
1ª TV 5 settembre 199215 settembre 1995
Episodi 85 (completa)
Durata ep. 30′
Rete italiana Italia 1
Cronologia
  1. Batman (serie animata)
  2. Batman – cavaliere della notte
Sunrise Inc. / Warner Bros. Animation / Warner Bros. Television

Nel 1990, sulla scia degli ottimi risultati del film Batman di Tim Burton, Bruce Timm ed Eric Radomski propongono alla Warner Bros un piccolo promo su una possibile serie animata incentrata sul personaggio di Batman. La Warner si interessa subito al progetto così particolare ed originale di Timm e Radomski e mette loro a disposizione il team di animatori utilizzati per la serie Tiny Toons. È stata trasmessa negli Stati Uniti a partire dal 1992 (la prima stagione si è conclusa nel 1995), mentre in Italia è stata trasmessa in diverse occasioni da Italia 1.

L’atmosfera degli episodi è cupa come nel film di Burton o come nei fumetti successivi a Il ritorno del Cavaliere Oscuro e ad Anno Uno, mescolata ad un particolare gusto retrò e con un pizzico di ironia, per potersi accattivare le simpatie del pubblico giovane. Le storie spaziano dalla classica lotta al crimine, con fughe e acrobazie, fino ai polizieschi in cui Batman esegue rilevamenti come un poliziotto della scientifica.

La serie è stata premiata con un Emmy e due Daytime Emmy[1].

Ambientazione

Per gli episodi sono stati sfruttati personaggi del fumetto, come il commissario James Gordon, il maggiordomo Alfred Pennyworth e gli antagonisti più noti, come il Joker, il Pinguino, Catwoman e Due Facce.

Sono stati inoltre inseriti avversari meno noti al grande pubblico, ad esempio Man-Bat e Ra’s Al Ghul, presente tra l’altro nel film del 2005 Batman Begins. Lo sceneggiatore Paul Dini e la sua squadra hanno anche creato dei personaggi ad hoc, il più famoso dei quali è Harley Quinn, una psichiatra che si innamora del Joker e lo aiuta nei suoi crimini.

A causa della censura applicata ai programmi per ragazzi, Batman non usa alcun tipo di arma, cosa comunque in linea con il personaggio, mentre i criminali utilizzano armi inusuali come il mitragliatore Thompson. Gli unici ad impugnare pistole sono i poliziotti. Batman utilizza quindi solo una serie di congegni presi dalla sua bat-cintura, come ad esempio il classico rampino rivisitato in versione moderna, ed i propri muscoli, esaltati nel disegno, sviluppati tramite l’allenamento. L’attrezzatura usata da Batman e le situazioni in cui si ritrova spesso rasentano la fantascienza, come nel caso, ad esempio, delle vicende che lo vedono affrontare l’Uomo d’argilla o il labirinto creato dall’Enigmista.

La serie non segue la continuity del fumetto originale, quindi in alcuni episodi sono narrate in modo nuovo le origini degli avversari di Batman, come ad esempio Mister Freeze. Inoltre il Robin della prima serie è Dick Grayson, il primo Robin del fumetto, mentre nella seconda serie è Tim Drake a indossare i panni del Ragazzo meraviglia.

Curiosità

La serie è stata influenzata dai cartoni animati su Superman prodotti dai Fleischer Studios negli anni quaranta. Timm e la sua squadra (tra cui si contano autori del calibro di Kelly Puckett e Darwyn Cooke) hanno anche inserito riferimenti al cinema ed alla letteratura. Ad esempio, nell’episodio Cuore d’acciaio, il creatore di robot si chiama Rossum, come il personaggio di R.U.R. (Rossum’s Universal Robots) di Karel Čapek; Tyger, Tyger si riferisce a una poesia di William Blake; in una occasione si vede un giocattolo con le fattezze di Robby il robot del film Il pianeta proibito.

Nella versione originale, il doppiatore del “Fantasma Grigio”, personaggio a cui Bruce Wayne si ispira per diventare Batman, è Adam West, l’attore che interpretò Batman nella serie TV degli anni sessanta.

La voce del Joker è stata data da Mark Hamill, il Luke Skywalker di Guerre Stellari, noto negli Stati Uniti anche per le sue performance di doppiatore in numerosi videogiochi, cartoni animati e serie tv, tra cui la stessa Birds of Prey, ispirata dai fumetti di Batman e in cui anche lì Hamil da la voce al Joker.

Il doppiaggio italiano

Le voci del doppiaggio dell’edizione italiana, curata da Guido Rutta per la Deneb Film di Milano, sono:

Nell’episodio Killer Chimico Bane, alla sua prima apparizione nei cartoni, venne doppiato con forte cadenza ispanica dal doppiatore e cabarettista Mario Zucca.

Lungometraggi

Dalla serie sono stati tratti quattro lungometraggi animati realizzati per il circuito dell’home video: La maschera del fantasma (ispirata a Batman: Anno due), Subzero, con Mister Freeze come avversario, World’s Finest (primo incontro tra il Cavaliere Oscuro e Superman) e Batman – Il mistero della Batwoman, realizzato dopo la serie successiva.

Prima stagione

La prima serie è composta da 85 episodi, alcuni scritti da noti autori della serie a fumetti che hanno trasposto alcuni dei loro personaggi più famosi, ad esempio Dennis O’Neil e Neil Adams per Ra’s Al Ghul. Dopo i primi 65 episodi, la produzione decise di cambiare il nome in Le avventure di Batman e Robin.

L’elenco degli episodi è dato nell’ordine di produzione, non di trasmissione. Tra parentesi i titoli originali.

  1. L’uomo pipistrello (On Leather Wings)
  2. Buon Natale (Christmas With the Joker)
  3. Niente da temere (Nothing to Fear)
  4. Pesce d’aprile (The Last Laugh)
  5. Amore venefico (Pretty Poison)
  6. Gli abitanti sotterranei (The Underdwellers)
  7. La retata (P.O.V.)
  8. I dimenticati (The Forgotten)
  9. Il mago (Be a Clown)
  10. Doppia personalità I parte (Two-Face (Pt. 1))
  11. Non è mai troppo tardi (It’s Never Too Late)
  12. C’è Batman giù in cantina (I’ve Got Batman in My Basement)
  13. Gli artigli di Catwoman I parte (The Cat and the Claw (Pt. 1))
  14. Cuore di ghiaccio (Heart of Ice)
  15. Un padre invisibile (See No Evil)
  16. Gli artigli di Catwoman II parte (The Cat and the Claw (Pt. 2))
  17. Doppia personalità II parte (Two-Face (Pt. 2))
  18. Attenti al Fantasma Grigio (Beware the Gray Ghost)
  19. Previsioni profetiche (Prophecy of Doom)
  20. L’uomo d’argilla I parte (Feat of Clay (Pt. 1))
  21. L’uomo d’argilla II parte (Feat of Clay (Pt. 2))
  22. Un piccolo favore (Joker’s Favor)
  23. Vendetta (Vendetta)
  24. Paura di vincere (Fear of Victory)
  25. Il maniaco degli orari (The Clock King)
  26. Appuntamento con il crimine (Appointment in Crime Alley)
  27. Matto come un cappellaio (Mad as a Hatter)
  28. Sogni nel buio (Dreams in Darkness)
  29. Eterna giovinezza (Eternal Youth)
  30. Il sogno (Perchance to Dream)
  31. Maschera e mantello (The Cape and Cowl Conspiracy)
  32. La resa dei conti I parte (Robin’s Reckoning (Pt. 1))
  33. I pesci che ridono (The Laughing Fish)
  34. La notte del ninja (Night of the Ninja)
  35. Il ritorno di Catwoman (Cat Scratch Fever)
  36. Lo strano segreto di Bruce Wayne (The Strange Secret of Bruce Wayne)
  37. La resa dei conti II parte (Robin’s Reckoning (Pt. 2))
  38. Cuore d’acciaio I parte (Heart of Steel (Pt. 1))
  39. La vendetta del Joker (Joker’s Wild)
  40. L’enigmista (If You’re So Smart, Why Aren’t You Rich?)
  41. Tigre, tigre (Tyger, Tyger)
  42. Notte di luna piena (Moon of the Wolf)
  43. Il giorno del samurai (Day of the Samurai)
  44. Cuore d’acciaio II parte (Heart of Steel, (Pt. 2))
  45. Terrore nei cieli (Terror in the Sky)
  46. L’ho quasi ucciso (Almost Got ‘Im)
  47. Illusione d’amore (Birds of a Feather)
  48. Quale realtà? (What is Reality?)
  49. Io sono la notte (I Am the Night)
  50. Vertigine (Off Balance)
  51. L’uomo che uccise Batman (The Man Who Killed Batman)
  52. Il ritorno dell’uomo d’argilla (Mudslide)
  53. Il medico della mala (Paging the Crime Doctor)
  54. Zatanna (Zatanna)
  55. Il meccanico (The Mechanic)
  56. Harley e Pam (Harley and Ivy)
  57. L’ombra del pipistrello I parte (Shadow of the Bat (Pt. 1))
  58. Cieco come un pipistrello (Blind as a Bat)
  59. La ricerca del demone I parte (The Demon’s Quest)
  60. Anima ai siliconi (His Silicon Soul)
  61. L’ombra del pipistrello II parte (Shadow of the Bat (Pt. 2))
  62. Fuoco dall’Olimpo (Fire From Olympus)
  63. La ricerca del demone II parte (The Demon’s Quest, Part II)
  64. Il ventriloquo (Read My Lips)
  65. Le bambole scacciapensieri (The Worry Men)
  66. L’ultimo spettacolo (Sideshow)
  67. Il processo (Trial)
  68. Colpo felino (Catwalk)
  69. La regina immortale (Avatar)
  70. Una innocua casalinga (House And Garden)
  71. Gelo profondo (Deep Freeze)
  72. Arlecchinata (Harlequinade)
  73. Il dispositivo del tempo (Time Out of Joint)
  74. Il terribile trio (The Terrible Trio)
  75. Killer chimico (Bane)
  76. Baby doll (Baby-Doll)
  77. Jonah Hex: la resa dei conti (Showdown)
  78. Un proiettile per Bullock (A Bullet for Bullock)
  79. L’Enigmista colpisce ancora (Riddler’s Reform)
  80. Il rapimento di Due Facce (Second Chance)
  81. Libertà provvisoria (Harley’s Holiday)
  82. L’inflessibile Bolton (Lock-Up)
  83. Il re della risata (Make ‘Em Laugh)
  84. Il leone e l’unicorno (The Lion & the Unicorn)
  85. Il ritorno di Batgirl (Batgirl Returns)

Bibliografia

  • Valentina Semprini, Egisto Quinti Seriacopi (a cura di). Batman la leggenda. Rimini, Edizioni Cartoon Club, 1999.

Note

Collegamenti esterni

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: