Skip to content

Silvio Cadelo

10 ottobre 2008

Silvio Cadelo

Silvio Cadelo Attore e sceneggiatore, designer industriale, e autore di pubblicità professionale è nato a Modena nel 1948.

Ispirato dalle opere di Moebius, con il quale ha successivamente collaborato, decide di trasferirsi nel settore del fumetto nel 1979.  Proprio in quell’anno pubblica le sue storie in Italia, dove realizza i suoi primi racconti per riviste come Linus, Alter e Frigidaire .

Zoo

Zoo

Fin dall’inizio, l’aspetto straordinario dell’arte di Cadelo si eprime nella capacità di evocare nel grottesco gotico delle sue tavole – dove miti antichissimi e icone pop convivono in un universo di simboli onirici e inquietanti – il mondo dell’inconscio. Successivamente debutta e si afferma in Francia dove compare nel 1981 il suo primo album, Skeol, per le edizioni Desina. Del 1982 è il portfolio Strappi.

Strappi

Strappi

Il suo uso del colore e la sua vena fantastica richiamano l’attenzione di Alexandro Jodorowsky, con cui ha inizio un lungo e proficuo sodalizio: Le Dieu Jaloux e L’Ange Carnivore, che compaiono rispettivamente nel 1984 e nel 1986 presso Humanoïdes Associés ne sono il frutto.

L'Ange Carnivore, edizione spagnola

Nel 1993, ha illustrato per Jean-Pierre Andrevon L’Homme aux Dinosaures.

 1994, Texte de Jean-Pierre Andrevon - Éditions du Seuil

L'Homme aux Dinosaures, Texte de Jean-Pierre Andrevon - Éditions du Seuil

Un anno più tardi, ha creato Les Plaisirs de Saturnin per Glénat. Entrato a far parte dell’équipe di (À suivre), con il personaggio Envie de Chien (Voglia di Cane), Cadelo concepisce un fumetto “interattivo”: i lettori propongono all’autore idee di cui far tesoro nell’ideazione degli episodi.

Voglia di cane. Gli innocenti di Parigi

Voglia di cane. Gli innocenti di Parigi, 1

Voglia di cane. Gli innocenti di Parigi, 2

Voglia di cane. Gli innocenti di Parigi, 2

Nel 1995, ha illustrato Les Fleurs Secrètes, con un testo erotico di Pierre Louÿs, pubblicato da Vertige Graphic. In quello stesso anno, ha iniziato una collaborazione con la casa editrice giapponese Kodansha. Insieme con lo scrittore Bettina Sand, ha concepito la trilogia Les Enfants de Lutèce, e poi Sulis et Demi-Lune.  Attualmente vive e lavora a Parigi, e negli ultimi anni si è affermato come creatore in arti visive, dalla pittura all’illustrazione.

Link

www.cadelo.com

One Comment leave one →
  1. Paolo venturelli permalink
    13 novembre 2010 4:19 PM

    saluti dal tuo ex compagno di scuola paolo venturelli !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: