Skip to content

Etruscomix

9 luglio 2009

Gruppo (sexy) di famiglia etrusca in un interno

il manifesto di Milo Manara

il manifesto di Milo Manara

Il manifesto disegnato da Milo Manara per una campagna (che comprende anche una mostra di fumetti e un libro) sull’antica civiltà dei centro Italia. Un’immagine troppo voluttuosa? «Macchè» dice il disegnatore: «è un popolo che sapeva godersi la vita»

Un invito a entrare in una famiglia etrusca». È questo che Milo Manara ha immaginato per il manifesto di Etruscomix, l’iniziativa ideata dalla Soprintendenza per i Beni archeologici dell’Etruria meridionale e organizzata con Comicon, il salone del fumetto di Napoli, per avvicinare, soprattutto i giovani, a questo popolo, alla sua cultura e ai suoi luoghi.

Il manifesto di Manara, scelto per la sensualità e per l’appeal del suo tratto, sarà lanciato su bus e metrò di Roma e sui giornali (tra cui il mensile XL). Un mix inaspettato, archeologia e fumetti (da cui verrà tratto anche un libro, edito da Black Velvet), che continuerà al Museo nazionale etrusco di Villa Giulia, a Roma: accanto ai reperti archeologici veri-anno esposte sei storie a fumetti

etruscomix

particolare di Marino Neri

dei fumetto ispirate agli Etruschi (dal 30 giugno al 25 ottobre, wwìv.civitaJt). I sei giovani disegnatori chiamati a realizzarle (Francesco Cattani, Marino Neri, Paolo Parisi, Michele Petrucci, Alessandro Rak, Claudio Stassi) sono stati ospitati una settimana tra Villa Giulia, Cerveteri e Tarquinia per trovare la giusta ispirazione.

Al Sarcofago degli sposi del Museo di Villa Giulia si è ispirato invece Manara per la coppia del suo manifesto. «Con questa campagna abbiamo voluto api-ire una finestra stilla storia» spiega l’artista. Uno scorcio troppo sensuale? «Dai banchetti dipinti nei loro sepolcri ho capito che gli Etruschi sapevano godersi la vita. Avrebbero apprezzato i miei disegni, credo».

Articolo di FRANCESCA FREDIANI estratto da “IL VENERDI” di “La Repubblica”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: