Skip to content

Fantomas contro i vampiri multinazionali

15 maggio 2009

https://i0.wp.com/upload.wikimedia.org/wikipedia/en/3/38/Vampiros.jpg

Fantomas contra los vampiros multinacionales Una utopia realizable por Julio Cortázar

Fantomas contro i vampiri multinazionali
Autore Julio Cortázar
1ª ed. originale 1975
Genere fumetto
Sottogenere romanzo
Ambientazione Vallonia, 1975
Protagonisti Julio Cortázar
Coprotagonisti Fantomas
Antagonisti Steiner, le multinazionali
Altri personaggi Alberto Moravia, Octavio Paz, Susan Sontag
« La cosa bella delle utopie è che sono realizzabili. »
(Fantomas, in Fantomas contra los vampiros multinacionales)

Fantomas contro i vampiri multinazionali è un’opera di Julio Cortázar. Pubblicato sotto forma di fumetto nel 1975 per sfuggire alla censura messicana è l’opera forse più politicamente “scorretta” dello scrittore argentino. La particolarità dell’opera sta nell’alternanza tra immagini, testo e vignette, oltre alla ferma condanna delle dittature sudamericane degli anni settanta.

Trama

La trama del Fantomas è decisamente complicata: una setta internazionale di fascisti sta distruggendo tutti i libri del mondo; Fantomas, assieme a Cortázar, Alberto Moravia, Octavio Paz e Susan Sontag cercheranno di combattere contro questa setta, fallendo però miseramente. Fino a capire che il vero problema sono le dittature sudamericane ed il nemico sono le multinazionali ed il governo statunitense che le finanzia ed appoggia. Ma contro tale minaccia, c’è una sola speranza per i popoli del cono sud: la ribellione, più che contro un singolo governo, ad una stato mentale che porta alla rassegnazione ed all’attesa di un líder

Julio Cortázar

Edizioni

Note

  • La presenza di tre diverse forme verbali (vignette, immagini e testo) non deve trarre in inganno. Non servono da contorno alla trama, ma la implementano; lo stesso narratore-protagonista non interrompe mai il suo discorso lasciando spazio alle immagini od ai fumetti, ma anzi le trasforma in un unico blocco.
  • Nel testo sono presenti anche diversi documenti ufficiali, come la Sentenza del Tribunale Russell II sui crimini delle dittature in sudamerica.

Collegamenti esterni

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: