Skip to content

Future Film Festival

28 gennaio 2009

logo

logo

Il Future Film Festival è uno dei principali festival cinematografici italiani dedicati all’animazioneeffetti speciali. La manifestazione, nata nel 1999, si svolge a Bologna e registra la partecipazione dei più noti esperti italiani e internazionali del settore. Gli incontri e le proiezioni si svolgono, di norma, nel multisala Capitol in Via Milazzo 1, mentre la distribuzione degli accrediti e del materiale informativo avviene nel cosiddetto “Future Village” (ufficio accrediti, ufficio stampa, sala stampa, laboratori, conferenze stampa, area relax) situato presso il Palazzo Re Enzo in Piazza Re Enzo. Entrambi gli edifici sono situati nel centro storico di Bologna.

Ogni anno il festival offre due generi di appuntamenti. Una serie di incontri e tavole rotonde – aperte al pubblico – tra registi, direttori artistici e creativi, per discutere, vedere e analizzare le loro opere e le tecniche scelte per realizzarle. Nel corso di questi incontri è spesso possibile osservare anche documentari dedicati al backstage e al making of delle opere presentate.


D’altra parte il FFF è una rassegna cinematografica ove il pubblico – spesso – può avere la possibilità di vedere in anteprima diverse pellicole d’animazione (e non) di autori di tutto il mondo. Uno “sguardo al futuro del cinema” come recita lo slogna preferito del Future Film Festival, impreziosito da un’ampia serie di retrospettive di storia dell’animazione e della fantascienza, con – ultimamente soprattutto – incontri sull’applicazione delle nuove tecnologie in altri campi, come internet e videogiochi. Nelle ultime edizioni è stato indetto anche un concorso dedicato al cosplay.

Brand new opening title of Future Film Festival 2009


Il progetto del festival è nato nel 1998 dal successo di una retrospettiva su James Cameron, promossa dalla rivista cinematografica Voci Off e dal Cinema Lumière e curata dai critici cinematografici Andrea Romeo e Mauro Tinti. La prima edizione, diretta dal giornalista Andrea Romeo, dal direttore del Cinema Lumière Andrea Morini e dall’illustratrice Giulietta Fara ha luogo nel gennaio 1999 (23-26 gennaio) presso il Cinema Lumière della Cineteca di Bologna.

Da rilevare come l’Associazione Amici del Future Film Festival, fondata nel 2001, si stia impegnando allo sviluppo di un progetto culturale di più ampio respiro per cercare di promuovere l’impiego della creatività giovanile nel campo dell’animazione digitale in Italia.

per la gallery cliccare sullimmagine

per la Gallery 2009 cliccare sull'immagine

Voci correlate

Collegamenti esterni

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: