Skip to content

Ann Nocenti

10 gennaio 2009

Ann Nocenti

Ann Nocenti

Ann Nocenti, è nata il 17 gennaio 1957. Si è laureata da SUNY New Paltz. Ha collaborato per la maggior parte come editor per la Marvel Comics, per la quale ha edito New Mutants and The Uncanny X-Men. Ha fatto il suo debutto sul fumetto scrivendo una breve serie di  Spider-Woman (# 47-50) e, successivamente, ha scritto per un lungo periodo su Daredevil (1a serie) # 236-291 (meno # 237) dal 1986 al 1991, in seguito poi Frank Miller, chiudeva in modo definitivo la trama di Born Again . Ciclo di avventure del supereroe cieco, che in questa due versione ha dato nuova linfa creativa alle gesta dei supereroi della “casa delle idee”. Ha scritto anche la serie limitata 1986 Longshot per la Marvel, e nello stesso anno ha  prodotto anche  Someplace Strange graphic novel, in collaborazione con l’artista John Bolton. Nel 1993, ha scritto  dal n. 16 in poi il  seguito di Kid Eternity per la DC Comics sulla linea Vertigo.

Longshot disegnato da Art Adams

Longshot disegnato da Art Adams

Nel Incredible Hulk # 291 (ncredible Hulk ), pubblicato nel settembre 1983 (data di apparizione gennaio 1984), Ann Nocenti  ha fatto un cammeo apparendoe parlando al Dr. Bruce Banner, in una storia scritta da Bill Mantlo, disegnato da Sal Buscema e inchiostrate da Carlos Garzón e Joe Sinnot.  In questo periodo, Ann Nocenti è stata Assistente Editor per Larry Hama su Incredible Hulk e X-Men.

Nota per la sua le sue idee di sinistra, opinioni che, in particolare durante la sua esecuzione su Daredevil, causarono qualche polemica tra alcuni sostenitori della serie che non furono d’accordo con la sua politica.

Ha creato molti personaggi popolari, tra cui  Typhoid Mary, Blackheart, Longshot e Mojo, e ha scritto nel 1998 X-Men novel Prisoner X.

Il settore dei fumetti negli anni’90, ebbe un crollo nelle vendite, ma dopo la Nocenti ritornò in  campo, con le storie Penning 2004’s  Batman & Poison Ivy: Cast Shadows.

In Ultimate X-Men, ha reinventato gli  X-Men e il personaggio di Longshot, poi, che è stato inventato da lei, ha il nome di Arthur Centino. Il suo cognome, Centino, è un anagramma di Nocenti è un omaggio a Nocenti. Il nome di Arthur è il co-creatore di Longshot Arthur Adams, che è stato l’artista che ha collaborato con Ann Nocenti sulla  Mini Serie di Longshot.

Nocenti è stata editore di  High Times magazine per un anno (2004) sotto il nome di Annie Nocenti. Ha anche contribuito a Moveon.org e The Nation. E ‘l’ex editore della rivista di sceneggiatura Scenario.

Selected works

  • Batman & Catwoman: Trail of the Gun 2 issues
  • Nightmare 4 issues
  • Venom: The Madness 3 issues
  • Beauty and the Beast (1985 Marvel) 4 issues
  • Spider-Man (1990-1998) #17 & 29-31
  • Spectacular Spider-Man #133,213 & 214
  • The All New Exiles #9-10
  • What If (1989) #40
  • Toxic Crusaders #7
  • Spider-Man: Mad Dog Ward a 3 part story on Web of Spider-Man 33, Amazing Spider-Man 295 & Spectacular Spider-Man 133
  • Longshot: Dreamwalk on Marvel Comics Presents #16
  • Colossus: God’s Country on Marvel Comics Presents #10-17 (collected on TPB)
  • Wolverine: Typhoids Kiss on Marvel Comics Presents #109-116 (collected on TPB)
  • Ghost Rider: Walking Wounded on Marvel Comics Presents #123-130
  • Bloody Mary on Marvel Comics Presents #150-151
  • the backup stories on Classic X-Men #25,27-34,36,38,39,44
  • stories on Marvel Fanfare (1982) in #30(Real to Reel),40(Chiaroscuro) & 60(The Mission)
  • story The Streak on Bizarre Adventures #32
  • backup story on Gotham Knights #38

Riferimenti

links

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: