Skip to content

USA Comics

16 ottobre 2008


La copertina del n. 1, di Joe Simon e Jack Kirby
Titolo originale USA Comics
Editore Marvel ComicsTimely Comics
1ª edizione agosto 1941autunno (settembre) 1945
Collana 1ª ed. USA Comics n. 1
Albi 17 (completa)
Marvel Comics / Timely Comics

USA Comics (USA è l’acronimo di Underground Secret Agent) è una miniserie a fumetti statunitense degli anni anni trenta/quaranta, che è stata pubblicata dalla Timely Comics, predecessore della Marvel Comics.

Personaggi presentati

Defender fa la sua prima apparizione nel n. 1, creato da Joe Simon e Jack Kirby, poi le avventure di Defender continuano in 3 storie nei n. 2, 3 e 4, disegnati da Charles Nicholas e George Klein. È un personaggio simile a Capitan America e non porta lo scudo, la sua spalla è Rusty, che è un ragazzino come Bucky.

Whizzer (Tradotto in italiano ufficiale: Trottola) è un signore della velocità (inglese: Master of Speed), fa la sua prima apparizione nel n. 1, creato da Al Avison e Al Gabriele; la storia prosegue per 12 numeri (n. 2, 4, 6, 8, 9, 10, 11, 12, 14, 15, 16, 17).

Mister Liberty, noto anche come Mr.Liberty, e gli spiriti della libertà (inglese: The Spirits of Freedom) fanno la loro prima apparizione nel n. 1, creato da Phil Sturm (testi) e Syd Shores (disegni), che contiene anche un racconto: Haunted Fireplace (italiano: Camino infestato), scritto Arthur Cazeneuve; dal n. 2 è rinominato Major Liberty, creato da Phil Sturm (testi) e Syd Shores (disegni). La storia prosegue nei n. 3 e 4.

Rockman è un personaggio misterioso che proviene dalle profondità della terra. Fa la sua prima apparizione nel n.1, creato da Basil Wolverton (testi e disegni), intitolato: “Rockman, Underground Secret Agent”; la splash-page non è stata ideata da Basil Wolverton, forse da Charles Nicholas. Le vicende proseguono in altre tre storie nei n. 2, 3 e 4.

Rockman

Rockman

Young Avenger è un giovane dotato di una forza erculea. Fa la sua prima apparizione nel n. 1, firmato da Micheal Robard (pseudonimo Mike Roy) e disegnato da Howard Purcell. La vicenda non prosegue in altri numeri.

Jack Frost

Jack Frost

Jack Frost è un re del freddo. Fa la sua prima apparizione nel n. 1, scritto da Stan Lee e disegnato da Charles Nicholas; altre 3 storie proseguono nei n. 2, 3 e 4, scritti da Stan Lee e disegnati da Frank Giacoia, Mike Sekowsky e Carmine Infantino.

Carmine Infantino

Carmine Infantino

Captain Terror, noto anche come il Mighty Captain Terror (Tradotto in italiano non ufficiale: Potente Capitan Terrore), fa la sua prima apparizione nel n. 2, creato da Joe Simon (curato di un’edizione) e disegnato da Al Eadeh e Mike Suchorsky, continua in altre due storie nei n. 3 e 4, disegnati da Mike Suchorsky.

Captain Terror an Friends in American Best Comics

Captain Terror an Friends in American Best Comics

Vagabond è un combattente solitario contro il crimine; fa la sua prima apparizione nel n. 2, scritto e disegnato da Ed Winiarski (noto anche come Win) e inchiostrato da George Klein, la storia prosegue nei n. 3 e 4, realizzati da Ed Winiarski e George Klein. È un barbone, indossa una giacca con le code sportiva, un cappello a cilindro (ma schiacciato) e un paio di scarpe nere con ghette bianche, ha il naso finto da pagliaccio con un paio d’occhiali e la barba incolta.

Powers of the Press si svolge nel n. 3, scritto e disegnato da Ed Winiarski, e non prosegue in altri numeri. È un racconto di giornalismo di 6 pagine, incentrato su un uomo eroico e non su un supereroe dei fumetti.

Corporal Dix è un eroe della seconda guerra mondiale a fumetti, esordisce nel n. 4. Dal n. 5 è rinominato Sergeant Dix, la storia prosegue nei n. 6, n. 8, n. 9, n.10, n.11, n.12, n.13 e n.14.

Victory Boys è un gruppo dei ragazzi della seconda guerra mondiale a fumetti, sono 6 ragazzi coraggiosi: Victor, Maxie, Gus, Hans, Warren e Kurt che combattono contro i nazisti, fa la loro prima apparizione nel n. 5, creato da Syd Shores (disegni), Jack Kirby (chine), e non prosegue in altri numeri. La storia dell’origine continua in Comedy Comics n. 10 e non prosegue in altri numeri.

Comedy Comics

Comedy Comics

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: