Skip to content

Yellow Submarine

13 luglio 2008

  • I Beatles , come tutti sanno sono il gruppo più grande della storia musicale del 900.
  • Nella loro incredibile produzione c’è anche un film musicale composto da cartoni animati.
  • Qui vi propongo la scheda e alcune clip che ricordano l’evento.
Nick
  • Yellow Submarine è un lungometraggio animato del 1968 con protagonisti i Beatles.

Indice


  • Trama
  • Il paese di Pepelandia (Pepperland) è una terra paradisiaca e meravigliosa che si trova in fondo all’oceano. Lì regnano la musica, i colori, i fiori, l’allegria e, soprattutto, l’amore. Ma si scatena l’orda dei Biechi Blu che pietrificano tutti gli abitanti e opprimono Pepelandia con la forza delle armi, rendendo il paese grigio, silenzioso e triste.
I protagonisti

I protagonisti

  • L’unico che si salva è il Giovane Fred, che, sfuggito ai Biechi Blu, prende il suo sommergibile giallo e va a Liverpool dove incontra i Beatles e chiede loro aiuto perché liberino Pepelandia dalla tristezza. Dal porto di Liverpool incomincia per i Fab Four una incredibile avventura tra terre e isole lunari e psichedeliche e strane creature, attraversando ben 6 mari (il Mare del Tempo, il Mare della Scienza, il Mare dei Mostri, il Mare del Niente, il Mare delle Teste e il Mare dei Buchi). Attraversato quest’ultimo, i Beatles e il Giovane Fred sbarcano a Pepelandia dove incomincia la sfida finale contro i Biechi Blu che vengono sconfitti anche con l’aiuto di un bizzarro individuo arcidotto e clownesco, l’uomo inesistente (Nowhere Man). Pepelandia è libera e per festeggiare la liberazione i Beatles fanno un concerto.

Animazione

  • Lo stile e la grafica del film contrastano decisamente con quelli più noti all’epoca, in particolare con lo stile della Disney e di altri prodotti hollywoodiani. Il film utilizza un tipo di animazione molto lontana dal realismo, dipingendo paesaggi psichedelici in cui si mischiano surrealismo e pop art. Menzione va fatta per la sceneggiatura, a prima vista traballante ma sempre degna delle visioni del film.
  • George Dunning, che aveva già lavorato alla serie dei cartoni animati sui Beatles, fu il supervisore principale del film, sovrintendendo a oltre 200 artisti per 11 mesi. Dunning ha diretto personalmente la sequenza di Lucy in the Sky with Diamonds.
No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: