Skip to content

Detective Conan

2 giugno 2008

« Esiste sempre una sola verità »
Detective Conan
manga
La copertina del manga edito dalla Star Comics
La copertina del manga edito dalla Star Comics
Titolo originale Meitantei Conan
Autore Gosho Aoyama
Editore Shogakukan
1ª edizione 1994 – (in corso)
Collana 1ª ed. Shōnen Sunday
Periodicità trimestrale
Tankōbon 61+ (in corso)
Formato 12 cm × 18 cm
Editore it. Star Comics
1ª edizione it. Febbraio 2005
Periodicità it. mensile
Tankōbon it. 40+ (in corso)
Formato it. 11 cm × 17 cm
Lettura it. originale (da destra a sinistra)
Genere
Detective Conan
serie TV anime
Il logo della serie dall'episodio speciale 425
Il logo della serie dall’episodio speciale 425
Titolo originale Meitantei Konan
Regia
Soggetto
Animazione
Direzione artistica Yukihiro Shibutani [12]
Studio Tokyo Movie Shinsha
Musiche Katsuo Ohno [13]
Reti
1ª TV 8 gennaio 1996
Episodi 506+ (in corso)
Durata ep. 24′
Rete italiana Italia 1
1ª TV it. 13 maggio 2002
Episodi it. 355+ (in corso)
Durata ep. it. 22′
Tokyo Movie Shinsha

Detective Conan (名探偵コナン Meitantei Conan?) è un manga giallo creato da Gosho Aoyama nel 1994 e tuttora corso di produzione. In patria viene pubblicato sin dal primo capitolo nello Shonen Sunday, rivista pubblicata dalla Shogakukan, ed al 30 gennaio 2008 ha raggiunto i 643 capitoli raccolti in 61 Tankōbon, l’ultimo è uscito il 3 aprile 2008. In Italia il manga viene tradotto e pubblicato dalla Star Comics, giunta il 3 maggio 2008 al 40° volume.

Detective Conan è considerato come uno dei più importanti manga di sempre ed il relativo anime è regolarmente presente nella top 5 delle serie TV più seguite del Giappone da anni.[14] Per l’originalità del genere, in quanto il giallo è tutt’ora molto poco frequente nei manga, la sua importanza iconica ed il successo commerciale, in patria è stato scelto dal Governo come “Ambasciatore della cultura giapponese nel mondo”.[15]

Dal 1996 è in onda una trasposizione televisiva animata dei casi di Detective Conan curata dalla Tokyo Movie Shinsha, produttrice della serie, e dalla Nippon Television (NTV) e la Yomiuri TV (YTV), le emittenti giapponesi. Attualmente essa conta 506 episodi,[16] mentre in Italia sono giunti 355 episodi, divisi in 386 dalla numerazione italiana di Italia 1, la rete che trasmette la serie.

A partire dal 1997 sono stati prodotti dei film ispirati alla serie principale, giunti nel 2007 all’11° lungometraggio, usciti nelle sale nipponiche durante ogni Golden Week, mentre a partire dal 2000 sono stati prodotti dalla rivista Shonen Sunday 7 OAV della durata di 30 minuti l’uno.

La serie è stata inoltre adattata in un live action mandato in onda in Giappone dalla NTV e la Yomiuri TV il 2 ottobre 2006. Il grande successo ottenuto[17] ha poi spinto i produttori ad un nuovo episodio, mandato in onda sugli stessi canali il 17 dicembre 2007.[18]

https://i0.wp.com/i42.tinypic.com/of849i.jpg

Trama

Per approfondire, vedi la voce Trama di Detective Conan.

Shinichi Kudo è un liceale di sedici anni (diciassette nel corso della serie) e, nonostante la giovane età, è un abilissimo investigatore che collabora spesso con la polizia, risolvendo casi molto intricati. Grande fan di Sherlock Holmes, sogna di emularne le imprese e di diventare lo “Sherlock Holmes del terzo millennio“. Un giorno, recatosi con l’amica d’infanzia Ran Mouri ad un parco di divertimenti, assiste ad un sanguinoso caso di omicidio sulle montagne russe, riuscendo alla fine a risolverlo e a scovare il colpevole. Prima di tornare a casa assiste ad uno scambio d’affari sospetto tra due uomini vestiti completamente di nero, membri di una misteriosa “Organizzazione criminale“. Preso da ciò che stava accadendo davanti ai suoi occhi, Shinichi non si accorge dell’arrivo di un altro membro alle sue spalle, e finisce col venire scoperto e catturato; essendo un testimone scomodo, i due uomini decidono di ucciderlo somministrandogli un veleno sperimentale chiamato Apotoxin-4869 (APTX 4869) che, invece di ucciderlo, lo ringiovanisce di 10 anni.[19]

Shinichi Kudo è costretto ad ingerire l'APTX 4869

Shinichi Kudo è costretto ad ingerire l’APTX 4869

Riuscito a sfuggire ai rapitori, Shinichi si rifugia dal suo migliore amico, il professor Hiroshi Agasa e, seguendo il suo consiglio, decide di nascondere la sua identità ai conoscenti di Shinichi per evitare che gli uomini in nero scoprano che è ancora in vita. Perciò, quando Ran chiede al giovane il nome, Shinichi inventa sul momento il nominativo di Conan Edogawa, prendendo spunto da alcuni libri di Arthur Conan Doyle e Ranpo Edogawa che scorge su una libreria. Il professore Agasa suggerisce al ragazzo di trasferirsi a casa di Ran e di suo padre, Kogoro Mouri, un detective non molto dotato.[20]

Da questo momento in poi Conan risolverà tutti i casi che verranno affidati a Kogoro, o con cui verrà in contatto assieme ai suoi nuovi amici (con cui forma la squadra dei Giovani Detective). Non potendo rivelare la sua identità, però, ogni volta addormenta il detective (o chi per lui) utilizzando un orologio che spara aghi soporiferi,[21] ed usa un papillon che ne imita la voce[22] (oggetti entrambi forniti dal professor Agasa, che in seguito gli fornirà anche un pallone gonfiabile istantaneamente,[23] scarpe che danno impulsi elettrici al piede per dare calci ultrapotenti[24] ed occhiali forniti di microspia & radar per rintracciare gli altri Giovani Detective[25]); alcune volte Conan, non potendo addormentare Kogoro (ormai noto come “Kogoro il dormiente”), dà suggerimenti alla polizia o ad altri personaggi in modo che scoprano il colpevolehttps://i1.wp.com/img1.cdn.crunchyroll.com/i/spire3/6339b68b77ff163e10c5542fdbc7f67c1232774301_full.jpg

E’ in questo modo che continuerà ad indagare, alla ricerca anche della più piccola prova che lo riavvicini all’Organizzazione. Con il proseguire dei casi verrà fortuitamente a conoscenza dei nomi in codice dei due membri responsabili del suo rimpicciolimento, Gin e Vodka,[26] e successivamente incontrerà Ai Haibara, un ex-membro dell’Organizzazione e creatrice dell’APTX 4869, sfuggita dopo aver preso anche lei quel veleno, la quale deciderà di aiutare Conan per la ricerca dell’antidoto.[27]

Da questo momento la storia prenderà maggior forza e velocità, vedrà la comparsa di molti personaggi inerenti alla trama principale, e l’entrata in scena anche dell’FBI[28] e della CIA,[29] nonché di ulteriori membri dell’Organizzazione.[30]

Così, Conan, con l’aiuto di Ai Haibara e di Shuuichi Akai e Jodie Starling dell’FBI, continua la sua caccia all’Organizzazione, alla ricerca dell’antidoto che lo farà tornare normale.

Personaggi

Per approfondire, vedi la voce Personaggi di Detective Conan.

Detective Conan è un manga caratterizzato da moltissimi personaggi, ognuno dei quali ricopre un ruolo importante. Alcuni sono essenziali allo svolgimento della trama, quali il protagonista Conan/Shinichi o i membri dell’organizzazione, ed altri invece sono secondari, come il detective Hattori Heiji e i compagni di scuola di Ran.
Ci sono anche apparizioni di personaggi protagonisti di altre serie di Gosho Aoyama, quali per esempio il ladro Kaitou Kid.[31]

Personaggi principali

  • Shinichi Kudo (工藤 新一 Kudō Shin’ichi?): è uno studentedetective delle scuole superiori, innamorato della sua amica d’infanzia Ran Mouri. A causa dell’APTX4869, somministratagli da Gin, viene trasformato in bambino di 7 anni. Assume così l’identità di Conan Edogawa e continua a risolvere segretamente i casi, facendo ricadere i meriti su Kogoro Mouri. Il nome è formato unendo il nome Arthur Conan Doyle a quello di Ranpo Edogawa, entrambi autori di gialli.
  • Shiho Miyano (宮野志保 Miyano Shiho?): è ex-membro dell’organizzazione, ed era conosciuta con il nome Sherry; è anche la creatrice della sostanza APTX4869 che ha ringiovanito sia Shinichi Kudo che lei. Abbandona l’Organizzazione quando Gin uccide sua sorella Akemi Miyano. Una volta assunta la sostanza, e cambiata la sua identità in quella della piccola Ai Haibara, viene ospitata a casa del professore Hiroshi Agasa.https://i2.wp.com/img2.isoshu.com/cover/manga/L/1DetectiveConan.jpg
  • Shuichi Akai (赤井秀一 Akai Shūichi?): è un membro dell’FBI ed ex infiltrato nell’organizzazione. Al contrario di Jodie, una sua collega, preferisce agire nell’ombra. Sembra conoscere molto bene Gin, al quale si riferisce col termine Vecchio nemico (宿敵さん Shukiteki-san?). Tuttavia, l’espressione usata è molto particolare, in quanto i kanji utilizzati hanno come significato quello di nemico, ma i furigana usati nella lettura, こいびと (Koibito), hanno come traduzione amante o fidanzato.[32] Per entrare nell’organizzazione si avvicinò ad Akemi Miyano, al punto da diventare ufficialmente il suo fidanzato fino alla morte della giovane. Attualmente, Shuichi Akai è morto per mano di Kir

Membri principali dell’organizzazione

  • Vermouth (ベルモット Berumotto?): è il membro che riveste la posizione più privilegiata nell’organizzazione; è infatti la preferita del capo, e gode di alcuni vantaggi speciali, soprattutto nei confronti di Gin. La sua vera identità è quella dell’attrice Sharon Vineyard. Apparentemente non invecchia col passare del tempo, e mostra di avere una trentina d’anni pur avendone oltre cinquanta. È a piena conoscenza della doppia identità di Shinichi e Shiho, ma per motivi ancora da chiarire non rivela le informazioni agli altri membri del gruppo.
  • Gin (ジン Jin?): è il membro dell’organizzazione che appare più volte nel manga, ma nonostante ciò, non è ancora chiara la sua esatta posizione nella gerarchia. Probabilmente riveste un ruolo importante, in quanto si rivolge a Vermouth, la preferita del capo, in modo molto colloquiale e non esita a minacciarla di morte più volte nel corso del manga.
  • Kir (キル Kiru?): è un membro dell’organizzazione, che agisce sotto l’identità della giornalista Mizunashi Rena. Viene catturata dall’FBI durante un tentato omicidio dell’organizzazione verso un politico. Durante la cattura però, cade in coma e viene condotta in un ospedale sorvegliato dai membri dell’FBI. Al suo risveglio, si viene a sapere che Rena è la figlia di Ethan Hondou, e come suo padre fa parte della CIA; si viene inoltre a sapere che Rena è anche la sorella scomparsa di Eisuke Hondou, chiamata Hidemi Hondou. Successivamente, viene convinta a tornare a far parte dell’organizzazione come spia dell’FBI e della CIA, anche se sia Gin che il capo non si fidano del suo ritorno e le ordinano di uccidere l’FBI Shuichi Akai.

Analogie con gli altri gialli e giallisti

Shinichi Kudo in Detective Conan si proclama lo "Sherlock Holmes del terzo millenio", qui raffigurato in una statua.

Shinichi Kudo in Detective Conan si proclama lo Sherlock Holmes del terzo millenio”, qui raffigurato in una statua.

Detective Conan è un’opera di genere giallo, e viene esplorato dall’autore Gosho Aoyama in ogni sua sfumatura. La struttura dei casi varia infatti da quella del giallo classico al thriller, dal noir al legal thriller, dall’hard boiled al poliziesco. La maggior parte dei casi sono relativi ad omicidi, ma a volte le indagini riguardano un furto, un rapimento, una truffa o un equivoco creato dai protagonisti stessi. Generalmente la maggior parte delle indagini sono riconducibili ad uno di questi quattro tipi di casihttps://i0.wp.com/www.sherlockmagazine.it/imgbank/NEWS/detective_conan04_1.jpg

  1. Casi caratterizzati da omicidi a porte chiuse, come in alcuni gialli di Agatha Christie, di Ellery Queen e di John Dickson Carr; sono i più numerosi nell’opera, ed anche i più apprezzati dal pubblico.
  2. Casi caratterizzati da presunte maledizioni, come quelle presenti in alcuni racconti di Arthur Conan Doyle.
  3. Casi, piuttosto rari, in cui l’assassino è già noto al lettore, nello stile del telefilm Colombo.
  4. Casi svolti quasi interamente in tribunale, presenti tuttavia solo nell’anime come filler.[33]

È giusto inoltre riconoscere ad Aoyama il merito dell’invenzione di molti codici e indovinelli, simili ai codici degli omini danzanti di Sherlock Holmes, i quali, a causa della loro complessività, risultano praticamente impossibili da risolvere per il lettore, nonostante questi abbia sempre a disposizione tutti gli indizi che gli consentirebbero di farlo. Uno degli aspetti più caratteristici di Detective Conan è la passione dell’autore per il filo di nylon: molti dei migliori casi descritti in quest’opera sono omicidi o crimini compiuti con elaborate trappole costruite con il nylon.

Fama nel mondo

Successo del manga

Detective Conan è uno dei manga più famosi e amati al mondo, tanto che è stato tradotto in 21 lingue ed è presente in 22 paesi, tra cui Francia, Germania, Malesia, Stati Uniti, Italia, Hong Kong, Spagna, Canada, Filippine, Gran Bretagna e molti altri.

Neanche l’autore Gosho Aoyama si aspettava tutto questo successo; pensava infatti che sarebbe finito dopo soli tre mesi e invece dura come manga da 14 anni e come anime da 11, ed è un successo che non accenna a finire.

Nel resto del mondo Detective Conan è pubblicato grazie alle seguenti case editrici:

Successo dell’anime

Grazie al grande successo ottenuto, la serie manga Detective Conan è stata trasposta in anime a partire dal 1996 grazie al lavoro della Tokyo Movie Shinsha. Negli anni seguenti è stato esportato negli altri stati del mondo. In Italia la serie è giunta nel 2002 grazie al lavoro di doppiaggio della Merak film ed alla messa in onda di Italia 1.

Nel resto del mondo Detective Conan è adattato e trasmesso grazie alle seguenti stazioni televisive:

Onorificenze e celebrazioni

Nel 2001, il manga ha vinto lo Shogakukan Manga Award per shōnen.[34]

Nella 5° competizione del Tokyo Anime Award[35] il nono film di Detective Conan, Il piano sul pelo dell’acqua, ha vinto nella categoria film.[36] Nel febbraio del 2008 l’undicesimo film della serie, Detective Conan: Jolly Roger nel profondo azzurro, ha vinto il Nihon Accademy Award nella categoria animazione, aggiudicandosi per il secondo anno successivo il premio, dopo la vittoria del decimo film, Detective Conan: Requiem dei detective, l’anno precedente.[37]

Nel 2005 e nel 2006 la televisione giapponese TV Asahi ha indetto dei sondaggi per stilare una “Classifica dei 100 anime più popolari”. In queste speciali classifiche Detective Conan ha raggiunto il 6° posto nel 2005[38] ed il 23° posto nel 2006.[39] Nello stesso anno ha anche raggiunto la 43° posizione nella classifica degli Anime celebri della storia”.[40]

La statua di Conan Edogawa sul Ponte Conan

La statua di Conan Edogawa sul Ponte Conan

Da tutte le classifiche pubblicate nel 2006 è stata tratta una “Classifica Top 500” con all’interno sia serie anime giapponesi, che serie cartoon americani; in questa speciale classifica Detective Conan è arrivato al 36° posto, davanti a famosi titoli come Bleach, Pokemon, o l’americano Futurama[41].

A partire dal marzo 2007 è stato aperto nella città di Hokuei, l’odierna Daiei, un museo chiamato Aoyama Gôshô Furusato-kan (La fabbrica manga di Gosho Aoyama).[42] Tale museo è interamente dedicato al mangaka Gosho Aoyama e la sua opera principale, Detective Conan,[43] ed è stato costruito nelle vicinanze della casa natale dell’autore.[44] Sia al suo interno, sia nelle sue vicinanze, sono presenti moltissime statue ritraenti i personaggi della serie più famosa di Gosho Aoyama, come per esempio Conan Edogawa e Ran Mouri.[45]

Inoltre, nella città di Hokuei sono molte le costruzioni dedicate a Detective Conan: oltre a questo museo infatti, sono stati costruiti il Ponte Conan[46] vicino al fiume Yura, e moltissime statue per tutta la città.[47]

https://i2.wp.com/i15.tinypic.com/67qctn6.jpg

La serie in altre opere

Dato il grande successo ottenuto da Detective Conan in Giappone e nel resto del mondo, è stato più volte oggetto di citazioni e di parodie da parte di altre serie manga ed anime.

Detective Conan in altri manga

  • Detective Conan riceve una citazione nel volume 29 della serie H2, creata da Mitsuru Adachi. In questo volume, Conan appare nella televisione in casa di uno dei protagonisti, e viene chiamato Connan (コンナン?)[48]
  • In un successivo manga di Mitsuru Adachi, Misora per sempre, i personaggi si trovano durante il quarto volume in una caverna, apparentemente scenario di un omicidio, e cominciano a cercare gli indizi per scovare il colpevole, rendendosi successivamente conto di aver sbagliato serie.
  • Nel manga di Mikami Agenzia Acchiappafantasmi, appare su una televisione durante il volume 31 Conan Edogawa durante un’indagine.[49]

Detective Conan in altri anime

  • Nell’OAV di Full Metal Panic! The Second Raid, uno dei personaggi vede sulla televisione una serie intitolata Conan, il ragazzo detective del futuro, citazione congiunta di Detective Conan e Conan il ragazzo del futuro, di Hayao Miyazaki.
  • Anche nel nono episodio dell’anime di Suzumiya Haruhi no Yuutsu viene citato Detective Conan, durante una scena in cui si sentono dalla televisione delle frasi che ricordano la serie.[50]
  • Durante il trentesimo episodio di Gintama, appaiono l’ombra misteriosa, usata particolarmente in Detective Conan per illustrare i colpevoli durante l’omicidio, ed a fine episodio c’è la parodia del detective Kogoro Mori da parte del protagonista Gintoki.
  • Nel secondo episodio dell’anime Hayate no Gotoku, ci sono varie citazioni alla serie, anche sottoforma di statue ritraenti i personaggi.[51]
  • Poiché Detective Conan ed Inuyasha appaiono settimanalmente nella stessa rivista, hanno avuto varie citazioni all’interno delle rispettive serie animate; per esempio, in un episodio di Inuyasha sono visibili per qualche secondo Ran Mori e Shinichi Kudo camminare nella scuola di Kagome Higurashi.
  • Detective Conan appare anche nell’anime della serie Crayon Shin-chan di Usui Yoshito, in quanto il protagonista si veste da Conan Edogawa e si comporta come lui.

L’autore

Per approfondire, vedi la voce Gosho Aoyama.

Gōshō Aoyama (青山 剛昌 Aoyama Gōshō?), pseudonimo di Yoshimasa Aoyama (青山 剛昌 Aoyama Yoshimasa?) (nato a Daiei il 21 giugno 1963) è un mangaka giapponese, famoso per aver creato la serie manga Detective Conan.

Biografia

Gosho Aoyama dimostrò di essere abile nel disegno fin da piccolo. Mentre ancora frequentava il primo anno di scuola elementare, vinse una competizione con la storia Yukiai War, che venne esposta al Tottori Daimaru Department Store.

Durante gli anni dell’università, nell’inverno del 1986, partecipò ad un’altra competizione fumettistica per ragazzi, ottenendo una nuova vittoria; ciò cambio in modo irreparabile la sua carriera di mangaka, che da allora gli diede sempre maggior successo. Uno dei suoi primi lavori fu Chotto mattete (ちょっとまってて Aspetta un attimo?), pubblicato sul settimanale Shonen Sunday nell’inverno del 1987.

Successivamente, iniziò la serializzazione di Magic Kaito (まじっく快斗 Magikku Kaito?), pubblicato sullo stesso settimanale e, dall’inizio degli anni 1990, fu pubblicato un nuovo manga, Yaiba (やいば Yaiba?), composto da 24 Tankōbon, e vincitore dello Shogakukan Manga Award nel 1993.[52]

Nel 1994 cominciò il successo di Detective Conan (名探偵コナン Meitantei Conan?), che dopo 14 anni non accenna a terminare, e che ha portato il suo creatore tra i più grandi autori di manga di tutti i tempihttps://i2.wp.com/www.games4all.it/img/detectiveconan9bw.jpg

Manga

Per approfondire, vedi la voce Capitoli di Detective Conan .

In Giappone il manga è pubblicato dalla Shogakukan a partire dal 1994 sul periodico antologico Shōnen Sunday . Fino ad ora sono state vendute 120 milioni di copie[53] che, visto il genere non particolarmente famoso, sta a significare l’enorme successo che la serie ha avuto presso il pubblico. L’ultimo Tankōbon uscito per il momento in Giappone, il 60, nella prima settimana di vendita è stato il manga più venduto del paese.[54]

In Italia è stato pubblicato finora da tre diversi editori:

  • Dall’agosto 1998 fino al settembre 2000 la Comic Art pubblicò 21 numeri, con periodicità mensile (eccetto che per i numeri 6, 7, 8, 9 e 12 pubblicati bimestralmente) e con un formato più piccolo rispetto a quello originale. La pubblicazione si concluse a causa del fallimento della casa editrice.
  • Nel 2002 la Kabuki publishing pubblicò un unico numero,con formato uguale all’originale e sovraccopertina.
  • Dal febbraio 2005 Detective Conan comincia ad essere pubblicato con periodicità mensile dalla Star Comics. A partire dal numero 15 sono state pubblicate le storie rimaste inedite dopo il fallimento della Comic Art. Ad oggi, si è arrivati al 40° volume.[55]

Anime

Per approfondire, vedi la voce Episodi di Detective Conan.

La serie animata di Detective Conan è stata prodotta dalla Tokyo Movie Shinsha a partire dal 1996, ed è arrivata a oltre 500 episodi di 25 minuti ognuno.

In Italia è stata adattata dalla Merak Film S.r.l. e trasmessa, non priva di alcuni rimaneggiamenti, su Italia 1 dal 13 maggio 2002: attualmente la serie è giunta a 3https://i1.wp.com/www.caseclosed.com/characters/jimmy/big_3.jpg55 episodi tradotti e messi in onda.

I primi 123 episodi importati e messi in onda, hanno avuto un’adattamento pesante e con numerosi tagli od omissioni; con il secondo blocco di episodi è migliorato l’adattamento, il taglio delle scene è stato sostituito dalla colorazione delle scene incriminate di censura in bianco e nero oppure ed è stato utilizzato il fermo immagine.

Una questione rimasta aperta è quella tra edizione televisiva italiana ed edizione giapponese riguardo agli epiloghi: essi sono presenti nella versione originale alla conclusione di ogni caso, subito dopo la sigla di chiusura; nella versione italiana invece, sono stati molto spesso eliminati oppure mandati in onda in modo parziale, causando una grave discontinuità narrativa, la quale procede maggiormente proprio durante quelle scene.

Nel primo film mandato in onda su Italia 1 non sono state fatte modifiche video. Nell’ultimo blocco trasmesso, la sesta stagione italiana della serie, la situazione è leggermente migliorata: le censure presenti in questo blocco riguardano l’offuscamento di cadaveri o di alcune scene ritenute troppo violente, e delle scene col sangue. L’audio invece ha ricevuto un trattamento differenziato: sono presenti nel doppiaggio anche parole tipo “morte”, “uccidere”, “ammazzare” od “omicidio”, ma le frasi e le scene importanti per il proseguimento della trama continuano ad avere un adattamento ancora troppo approssimativo, fonte di incomprensioni ed errori da parte di chi segue la serie. Gli epiloghi invece sono trasmessi in modo casuale durante la messa in onda, ed è spesso capitato che episodi filler li avessero, al contrario degli episodi importanti per la trama

Doppiaggio

Qui di seguito è riportata la lista dei doppiatori dei personaggi principali riguardanti gli episodi trasmessi in Italia:

Personaggio Doppiatore giapponese Doppiatore italiano
Shinichi Kudo Kappei Yamaguchi Davide Garbolino
Conan Edogawa Minami Takayama Irene Scalzo
Ran Mori Wakana Yamazaki Debora Magnaghi
Kogoro Mori Akira Kamiya Oliviero Corbetta
Professor Agasa Kenichi Ogata Maurizio Scattorin
Ai Haibara / Shiho Miyano Megumi Hayashibara Tosawi Piovani
Ayumi Yoshida Yukiko Iwai Federica Valenti
Mitsuhiko Tsuburaya Ikue Otani Cinzia Massironi
Genta Kojima Wataru Takagi Nicola B. Carrassi (Fino al 130)
Luca Bottale (Dal 131 in poi)
Heiji Hattori Ryō Horikawa Luigi Scribani (Fino al 130, esclusi 59-60)
Simone D’Andrea (Ep. 59-60 e dal 131 in poi)
Kazuha Tooyama Yuko Miyamura Elisabetta Spinelli (Fino al 180 e dal 263 in poi)
Patrizia Salmoiraghi (Dal 181 al 262)
Sonoko Suzuki Naoko Matsui Roberta Gallina Laurenti (Fino al 130)
Sonia Mazza (Dal 131 al 281)
Laura Brambilla (Dal 282 in poi)
Eri Kisaki Gara Takashima Stefania Patruno (fino al 214)
Alessandra Karpoff (dal 286 in poi)
Yusaku Kudo Hideyuki Tanaka Giorgio Bonino
Diego Sabre (solo stagione 2)
Yukiko Fujimine Sumi Shimamoto Elda Olivieri
Jodie Saintemillion Miyuki Ichijou Patrizia Salmoiraghi (stagione 3-4)
Dania Cericola
Ispettore Megure Chafurin Riccardo Rovatti
Wataru Takagi Wataru Takagi Francesco Orlando
Miwako Sato Atsuko Yuya Patrizia Scianca (Episodi 130/131)
Elisabetta Spinelli (Fino al 281)
Agente Chiba ? Diego Sabre
Ninzaburo Shiratori Kazuhiko Inoue Claudio Ridolfo
Sango Yokomizo Akio Ohtsuka Sergio Romanò (1°stagione)
Marco Balzarotti (Dal 138 in poi)
Shuichi Akai Shuuichi Ikeda Lorenzo Scattorin
Diego Sabre (Ep. 286-288)
Gin Yukinori Hori Gianfranco Gamba (solo ep.1)
Lorenzo Scattorin (stagione 1-2)
Alberto Olivero (stagione 3-4)
Alberto Sette (stagione 5-6)
Vodka Fumihiko Tachiki Alberto Olivero (stagione 1-2)
Tony Fuochi (stagione 3-4)
Massimiliano Lotti (stagione 5-6)
Vermouth Mami Koyama Patrizia Scianca (stagione 3-4)

https://i1.wp.com/www.consoledigest.com/wp-content/uploads/2008/06/detective_conan.jpg

Cristiana Rossi (stagione 5-6)

James Black ? Cesare Rasini
Tomoaki Araide ? Marcello Cortese (stagione 3-4)
Giorgio Bonino (stagione 5-6)

Qui di seguito vengono riportati coloro che curano il doppiaggio in Italia:

  • Doppiaggio Italiano: MERAK FILM – Milano
  • Dialoghi Italiano: Ilaria Parini, Marina Mocetti Spagnuolo, Chiara Serafin, Barbara Federico, Bianca Maria De Rossi, Manuela Scaglione
  • Direzione del doppiaggio: Loredana Nicosia, Guido Rutta, Oliviero Corbetta
  • Post Produzione-Audio: Moreno Grossi Pometti
  • Trascrizione: Omar Manno
  • Post-produzione video: Claudia Ferrario

Musica

Sigle di apertura e chiusur

Per approfondire, vedi le voci Opening di Detective Conan e Ending di Detective Conan.

Di Detective Conan esistono al momento 22 Opening (sigle iniziali), ognuna caratterizzata da diverse scene, musica e cantante, durante le quali compaiono i personaggi della serie. Esistono anche al momento 29 Ending (sigle finali), di cui la maggior parte riguarda il rapporto esistente tra Shinichi, Ran e Conan.

Colonna sonora

Per approfondire, vedi la voce Merchandising di Detective Conan.

Di Detective Conan sono state messe in vendita 4 colonne sonori ufficiali della serie, mentre ad ogni uscita di un film ne viene messa in vendita anche la relativa colonna sonora.

Tutte le colonne sonore sono create da Katsuo Ohno, il quale sin dall’inizio dell’anime ha creato e composto più di 200 musiche di sottofondo.

Filhttps://i1.wp.com/img.downbt.com/up_image/big_image/20060913/1158117220.jpg

Per approfondire, vedi la voce Film di Detective Conan.

Solo con i film Detective Conan ha incassato fino ad ora 25 miliardi di yen, a cui vanno aggiunti i guadagni dell’11° film, che è stato il miglior incasso dell’anno, superando Spider-Man 3 ed altri temibili concorrenti. Il 9° film invece, è stato premiato nel 2005 nella categoria lungometraggi.[56]

  1. 1997 Detective Conan: Fino alla fine del tempo (名探偵コナン 時計じかけの摩天楼 – Meitantei Conan: Tokei Jikake no Matenrou). Conan riceve una lettera spedita per Shinichi per andare ad una festa di un famoso architetto. Egli si scopre poi essere un dinamitardo che ha posizionato delle bombe nelle sue opere architettoniche, a causa della sua convizione di non simmetria. Una delle sue opere però, è il grattacielo nel quale si trova Ran, che avrebbe dovuto partecipare ad un appuntamento con Shinichi. Trasmesso su Italia 1 nel 2005 diviso in cinque parti.
  2. 1998 Detective Conan: L’asso di picche (名探偵コナン 14番目の標的(ターゲット) – Meitantei Conan: 14 Banme no Taagetto lett. Detective Conan: Il 14° obiettivo). Ran riesce a ricordare, attraverso un sogno, un episodio della sua infanzia in cui vede suo padre sparare a sua madre. Mentre Ran tenta di capire quel gesto, un misterioso individuo pare avere del rancore verso Kogoro, al punto di attentare alla vita delle persone che conosce. L’unico indizio sono delle carte da poker, lasciate in prossimità di ogni vittima, con il particolare che il numero indicato sulla carta è contenuto nel nome stesso della vittima! E il numero 1 – l’asso di picche – è proprio di Shinichi…
  3. 1999 Detective Conan: l’ultimo mago del secolo (名探偵コナン 世紀末の魔術師 – Meitantei Conan: Seikimatsu no Majutsushi) Kaito Kid ha inviato alla polizia un messaggio in cui annuncia che ruberà una scultura attribuita a Fabergé ed appartenuta alla dinastia Romanov ritrovata nella corporazione Suzuki in Osaka. Kogoro Mori fa parte della squadra che deve impedirlo e ovviamente Conan lo segue. Ma Kaito non è il solo intenzionato a rubare la scultura. In questo film grazie all’aiuto di Kaito Kid (nel film kiamato “Furto Kid”) Conan riesce a nascondere la sua identità di Shinichi a Ran.
  4. 2000 Detective Conan: Solo nei suoi occhi (名探偵コナン 瞳の中の暗殺者 – Meitantei Conan: Hitomi no Naka no Ansatsusha lett. Detective Conan: L’attentatore nei suoi occhi). Degli ufficiali di polizia vengono uccisi da uno sconosciuto, mentre l’ufficiale della polizia Sato viene quasi uccisa dallo stesso omicida e l’unica testimone oculare è Ran, che però per lo shock subìto soffre di amnesia. Conan deve scoprire l’assassino prima che possa uccidere Ran, ed allo stesso tempo proteggere la sua identità.
  5. 2001 Detective Conan: Trappola di cristallo (名探偵コナン 天国へのカウントダウン Meitantei Conan: Tengoku e no Kauntodaun). Trasmesso per la prima volta in Italia, su Italia 1 il 5 marzo 2005 Conan e gli altri devono risolvere i delitti che si celano dietro la costruzione delle due torri di West Tama City. Tutto farebbe supporre un serial killer, ma qualcun altro trama nell’ombra … e all’inaugurazione delle torri i ragazzi si ritroveranno intrappolati nell’edificio in fiamme, mentre la porche nera di Gin si allontana…
  6. 2002 Detective Conan: Il fantasma di Baker Street (名探偵コナン ベイカー街の亡霊 Meitantei Conan: Beikaa Machi no Bourei). Alla presentazione di un nuovissimo e futuristico software, in cui il giocatore entra in prima persona nel gioco, l’intelligenza artificiale “Arca di Noè” prende il comando del computer principale e minaccia di uccidere i bambini scelti per testare il videogioco. Conan, Ran, Ai e i giovani detective si ritrovano così nella Londra di Sherlock Holmes, sulle tracce del misterioso Jack lo Squartatore…
  7. 2003 Detective Conan: Incrocio nell’antica capitale (名探偵コナン 迷宮の十字路(クロスロード Meitantei Conan: Meikyu no Kurosuroodo): Conan indaga sull’omicidio di cinque uomini membri del “Genjibotaru”un gruppo di ladri di opere d’arte e reperti antichi. Non ancora tradotto.
  8. 2004 Detective Conan: Il mago del cielo d’argento (名探偵コナン 銀翼の奇術師 Meitantei Conan – Ginyoku No Kijutsushi). Kaito Kid vuole rubare un prezioso anello con zaffiro che apartiene a un attrice, Kogoro fa parte del gruppo che deve impedirglielo, e ovviamente Conan vi prende parte, solo che Kid si traveste da Shinichi, ma nonostante la difficoltà riesce a impedire che lo rubi. Durante un viaggio in aereo l’ attrice viene avvelenata, e i due si ritrovano a fare squadra per pilotare l’ aereo poiché per sbaglio sono stati avvelenati pure i piloti. Nota: Al telefeno Ran si dichiara a Shinichi, ma dopo l’ atteraggio lei crede di aver parlato con Kaito Kid. Non ancora tradotto.
  9. 2005 Detective Conan: Il piano sul pelo dell’acqua (名探偵コナン 水平線上の陰謀 Meitantei Conan – Suieisenjou no Sutorateeji) Ran, Conan e gli altri sono su una nave da crociera nella quale viene poi commesso un omicidio….e quando la nave sta per affondare Ran rischia la vita ma Conan e Kogoro riescono a salvarla. Non ancora tradotto.
  10. 2006 Detective Conan: Requiem dei detective (名探偵コナン 探偵たちの鎮魂歌(レクイエム) Meitantei Conan – Tantei-tachi no Requiem). Non ancora tradotto.
  11. 2007 Detective Conan: Jolly Roger nel profondo azzurro (名探偵コナン 紺碧の棺 Meitantei Conan – Konpeki no Jorī RojāDetective Conan – Jolly Roger In The Deep Azure). Non ancora tradotto.
  12. 2008 Detective Conan: Lo spartito della paura (名探偵コナン 戦慄の楽譜(フルスコア Meitantei Conan: Senritsu no Gakufu [Full Score]) Questo è il nuovo film di che uscirà nelle sale giapponesi il 19 aprile. Non ancora tradotto

OAV

Per approfondire, vedi la voce OAV di Detective Conan.

Anche Detective Conan, come molte altre serie giapponesi, grazie al suo successo ottenuto, ha prodotto, oltre la serie manga e la serie anime, dei film e degli episodi speciali conosciuti come OAV.

Essi vengono rilasciati dalla rivista che pubblica settimanalmente il manga, lo Shonen Sunday, che li produce annualmente a partire dalla fine del 2000, solitamente intorno alla 10°/15° uscita. Questi episodi speciali hanno la durata di circa 30′ minuti l’uno, e variano sia nelle storie, sia nei personaggi presenti.

A differenza della serie animata però, non vi è presente una Sigla di apertura, ma unicamente una Sigla di chiusura. Il tema viene preso dalla sigla attuale dell’anime, e ne viene cambiato il video, personalizzato per l’occasione.

https://i1.wp.com/pagesperso-orange.fr/yukikoworld/film1.jpg

Bibliografia

Romanzi

  • Gosho Aoyama. (Romanzo) Detective Conan: Sinfonia d’omicidio (小説 名探偵コナン 殺人交響曲(シンフォニー)?). Shogakukan, 2006. ISBN 4091203086[57]
  • Gosho Aoyama. (Romanzo) Detective Conan: Sfida a Shinichi Kudo (名探偵コナン〔小説〕 工藤新一への挑戦状?). Shogakukan, 2006. ISBN 4091206891[58] (Assieme a Mutsuki Watanabe e Takahisa Taira)

    https://i0.wp.com/i172.photobucket.com/albums/w23/tsubasa_shibahime/a_pic/anime%20in%20friendster/Detective-Conan_88370.jpg

  • Gosho Aoyama. (Romanzo) Detective Conan: La leggenda del tesoro sepolto (小説 名探偵コナン 甲州埋蔵金伝説?). Shogakukan, 2006. ISBN 4091217060[59]
  • Gosho Aoyama. (Romanzo) Detective Conan: La rinascita di Shinichi Kudo (名探偵コナン〔小説〕 工藤新一の復活?). Shogakukan, 2007. ISBN 9784091212559[60] (Assieme a Mutsuki Watanabe e Takahisa Taira)

Raccolta di casi

  • Gosho Aoyama. Sfide dal Detective Conan /1 (名探偵コナンからの挑戦状!! / 1?). Shogakukan, 2002. ISBN 4091247156[61]
  • Gosho Aoyama. Sfide dal Detective Conan /2 (名探偵コナンからの挑戦状!! / 2?). Shogakukan, 2003. ISBN 4091247199[62]

Volumi speciali

  • Gosho Aoyama. Super Digest Book Detective Conan 10+ (スーパーダイジェストブック 名探偵コナン10+?). Shogakukan, 2003. ISBN 4091247164[63]
  • Gosho Aoyama. Super Digest Book Detective Conan 20+ (スーパーダイジェストブック 名探偵コナン20+?). Shogakukan, 2003. ISBN 4091247172[64]
  • Gosho Aoyama. Super Digest Book Detective Conan 30+ (スーパーダイジェストブック 名探偵コナン30+?). Shogakukan, 2003. ISBN 40912471 80[65]
  • Gosho Aoyama. Super Digest Book Detective Conan 40+ (スーパーダイジェストブック 名探偵コナン40+?). Shogakukan, 2006. ISBN 4091200206[66]
  • Gosho Aoyama. Detective Conan: Scontro con Kaitou Kid (名探偵コナン 対決怪盗キッド編?). Shogakukan, 2004. ISBN 4091277616[67]

Databook

  • Gosho Aoyama. Detective Conan: Conan★Drill (名探偵コナン コナン★ドリル?). Shogakukan, 2003. ISBN 4091794025[68]
  • Gosho Aoyama. Detective Conan vs Kaitou Kid Versione completa (名探偵コナンVS怪盗キッド 完全版?). Shogakukan, 2004. ISBN 4091794041[69]

Artbook

  • Gosho Aoyama. Detective Conan: The Complete Color Works (名探偵コナンカラーイラスト全集?). Shogakukan, 2003. ISBN 4091998917[70]

    https://i0.wp.com/i108.photobucket.com/albums/n10/shinichikudo_1646/Detective%20Conan/conan05.jpg

Voci correlate

Altri progett

File multimediali

Collegamenti estern

Detective Conan su DMoz (Segnala su DMoz un collegamento pertinente all’argomento “Detective Conan”)
No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: