Skip to content

John Buscema

31 maggio 2008

https://i0.wp.com/pagesperso-orange.fr/michel.maillot/John_Buscema_3.jpg

John Buscema, all’anagrafe Giovanni Natale Buscema (New York, 11 dicembre 192710 gennaio 2002), è stato un autore di fumetti statunitense. La sua fama è dovuta principalmente al suo lavoro con i supereroi per la Marvel Comics, in particolare per Silver Surfer, e per i moltissimi albi di Conan il barbaro realizzati sempre per la Marvel, quando deteneva i diritti sul personaggio. Viene spesso citato con i nomignoli “Big John” e “Michelangelo dei fumetti”.

https://i2.wp.com/www.lostonwallace.com/conanthinking.jpg

Carriera

Nacque a Brooklyn, quartiere di New York. Frequenta il Pratt Institute diplomhttps://i0.wp.com/www.dialbforblog.com/archives/272/john_buscema.gifandosi in disegno e appassionandosi ai maestri del Rinascimento italiano. Sin da giovane era appassionato di fumetti, in particolare del Prince Valiant di Hal Foster, del Flash Gordon di Alex Raymond e del Tarzan disegnato da Burne Hogarth. Questi artisti ebbero una notevole influenza sull’opera di Buscema. Ha anche visitato diversi musei e ha studiato le opere di Michelangelo, Leonardo Da Vinci, Raffaello Sanzio e Pieter Paul Rubens. Allo stesso tempo ha seguito anche l’opera di artisti contemporanei come Norman Rockwell e Al Dorne. Nel 1948 ha lavorato per un breve periodo per la Timely Comics/Atlas Comics (poi diventata Marvel Comics). Durante gli anni di crisi dell’industria del fumetto, John ha lavorato in pubblicità per poi tornare nuovamente ai fumetti nel 1966 iniziando a collaborare con Stan Lee, ha fratello minore, Sal Buscema, è un apprezzato artista.

Tra la fine degli anni settanta e buona parte degli anni ottanta cominciò a disegnare le storie di Conan, il barbaro, succedendo a Barry Windsor-Smith. Buscema è rimasto alla Marvel fino al 1996 e il suo stile è stato riconosciuto come “stile Marvel”: è per questo che proprio lui ha affiancato Stan Lee nel filmato “How to draw comics the Marvel Way”.

Tra i suoi personaggi più riusciti si ricordano Silver Surfer, i Vendicatori, i Fantastici Quattro, Thor, Conan il Barbaro.

Ammalatosi di cancro alla fine del 2001, è morto nel gennaio del 2002 a Port Jefferson, una città nello stato di New York

Opere

Fino al 1950

1951-1960

1966-1970

Alcuni supereroi Marvel ritratti da Buscema

Alcuni supereroi Marvel ritratti da Buscema

1971-1980, parte 1 di 2

1971-1980, parte 2 di 2

1981-1990

1991-2001

Collegamenti esterni

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: