Skip to content

Dottor Strange

31 maggio 2008

Dottor Strange disegnato da Brandon Peterson
Dottor Strange disegnato da Brandon Peterson
Universo Universo Marvel
Nome originale Doctor Strange
Alter ego Stephen Vincent Strange
Creato da
Editore Marvel Comics
Apparizione luglio 1963
1ª app. in Strange Tales n. 110
Editore it. Editoriale Corno
1ª apparizione it. aprile 1970
Testata 1ª app. it. L’Uomo Ragno n. 1 – I serie
Stato attuale attivo
Oggetti
  • Occhio di Agamotto
  • Cappa della levitazione
Abilità
  • la sua padronanza delle arti mistiche gli consente di lanciare incantesimi di vario genere e intensità
  • può proiettare la sua forma astrale al di fuori della sua forma fisica
Alleati
Parenti
  • Eugene Strange (padre)
  • Beverly Strange (madre)
  • Donna (sorella)
  • Victor Strange, Barone Sangue II (fratello, vampiro, deceduto)
  • Clea (moglie)
Base Sancta Sanctorum
Marvel Comics

Il Dottor Strange (Doctor Strange), alias Stephen Strange, è un personaggio dei fumetti creato da Stan Lee e Steve Ditko nel 1963, pubblicato dalla Marvel Comics.

È un personaggio che orbita nell’universo Marvel dei supereroi, anche se i suoi poteri non consistono come di consueto in straordinarie capacità fisiche o mentali, ma nell’utilizzo della magia: infatti Strange è definito lo stregone supremo o il signore delle arti mistiche.

https://i1.wp.com/www.geocities.com/patchlord/imagem/dr_strange.jpg

Biografia del personaggio

Figlio di Eugene e Beverly Strange, Stephen Vincent Strange nasce il 18 novembre 19https://i0.wp.com/upload.wikimedia.org/wikipedia/en/e/ed/DeodatoDrStrange.jpg30 e cresce in una fattoria nel Nebraska insieme ai genitori, al fratello Victor e alla sorella Donna. Diviene un neurochirurgo molto eminente ma arrogante ed egocentrico. Rimasto vittima di un incidente di macchina, perde la precisione manuale necessaria ad effettuare un’operazione chirurgica. Troppo orgoglioso per accettare una posizione di secondo piano, Strange perde il proprio lavoro e si ritrova in mezzo alla strada.

Disperato per la propria situazione, Strange sente parlare di un vecchio eremita che potrebbe essere in grado di guarirlo, l’Antico. Parte allora per l’Himalaya e raggiunge l’eremo dell’Antico, che si rifiuta di guarirlo ma si offre di addestrarlo alle arti mistiche. Dopo un iniziale rifiuto Strange viene sottoposto a propria insaputa ad alcune prove, da cui uscirà senza più scetticismo, arroganza, né egocentrismo. Accetta quindi l’offerta dell’Antico e rimane a studiare le arti mistiche come suo discepolo per sette anni

Rientrato negli Stati Uniti, Strange si stabilisce nel proprio Sancta Sanctorum al numero 177A di Bleecker Street, Greenwich Village, New York. Di qui inizia la propria carriera di supereroe, con il nome di Dottor Strange. Si scontra più volte con il Barone Mordo, un altro discepolo dell’Antico, con Dormammu, signore della Dimensione Oscura, e con Incubo, un essere sovrannaturale. Dopo qualche tempo gli si affianca il fedele servitore Wong, esperto nelle arti marziali. Durante un viaggio nella Dimensione Oscura, Strange incontra la nipote di Dormammu, Clea; i due si innamorano e Clea diventa discepola di Strange.

Per salvare la Terra dallahttps://i0.wp.com/img337.imageshack.us/img337/6656/strange006covxe5.jpg minaccia dell’entità demoniaca Shuma-Gorath, Strange si vede costretto a uccidere il proprio mentore. Alla morte dell’Antico, Strange ne eredita la carica di Mago Supremo e protettore della Terra. Poco dopo la personificazione della Morte gli dona l’immortalità che si adatta al suo nuovo ruolo. In qualità di Mago Supremo, dunque, Strange non può più morire di cause naturali

Per contrastare l’invasione della Terra da parte di creature lovecraftiane, Strange chiede aiuto a Hulk, Namor e Silver Surfer. Questo primo team-up getta le basi per i Difensori, un gruppo non fisso ed eterogeneo di supereroi solitari che vengono solitamente convocati da Strange per combattere minacce mistiche o sovrannaturali. Il gruppo cambia nome in Nuovi difensori quando i membri fondatori lo lasciano. In seguito Strange riunisce, per singole avventure, diversi gruppi di Difensori segreti.

Tramite la Formula Montesi, Strange fa sparire temporaneamente (quasi) tutti i vampiri dall’universo Marvel. Successivamente riunisce Frank Drake, Blade e Hannibal King nei Nightstalkers, un gruppo di cacciatori di vampiri.

Il Dottor Strange è membro degli Illuminati, un gruppo di esponenti di supereroi creato da Iron Man dopo la guerra KreeSkrull e volto allo scambio di informazioni e alla divisione delle minacce in zone di pertinenza. Contrario all’Atto di registrazione dei superumani, durante gli eventi di Civil War si ritira in digiuno e preghiera al Polo Nord. Diventa in seguito membro attivo dei Nuovi Vendicatori. Durante il loro viaggio in Giappone, il Dottor Strange viene pugnalato e quasi ucciso da Maya Lopez (momentaneamente soggiogata da Elektra) ma riesce a salvarsi e a liberare l’amica.

Poteri e abilità

Il Dottor Strange evoca uno spirito.

Il Dottor Strange evoca uno spirito.

Il Dottor Strange è il Mago Supremo della Terra e, come tale, è virtualmente immorthttps://i0.wp.com/blog.screenweek.it/wp-content/uploads/2008/10/dr_strange_the_oath_1.jpgale. Egli vanta poteri mistici che superano quelli di molti personaggi quali Scarlet, Loki e Barone Mordo.

È un maestro di arti mistiche ed un esperto di arti marziali. Il Dottor Strange conosce perfettamente ogni tipo di magia e incantesimo esistente e in quanto tale può comandare gli elementi e manipolare la realtà a suo favore. Ciò lo rende un avversario formidabile, capace di tener testa anche ai personaggi più forti e temibili.

Ha una formazione scientifica di medico-chirurgo e l’esperienza derivatagli dalla propria lunga vita.

Le sue abilità come mistico sono molteplici e si possono distinguere:

  • Capacità per le quali non serve l’utilizzo della magia, quali ipnosi, telepatia e proiezione astrale.
  • Magie elementari, come la creazione di scudi protettivi e la telecinesi.
  • La possibilità di utilizzare attributi delle entità sovrannaturali che invoca, ad esempio le Bande scarlatte di Cyttorak.
  • La capacità di assorbire ed incanalare energia mistica dall’ambiente circostante.

Altri poteri gli derivano dall’utilizzo di artefatti mistici:

  • L’Occhio di Agamotto, incastonato nell’omonimo Amuleto, genera una sorta di ‘luce della verità’, in grado di dissipare le menz
    https://i1.wp.com/www.nitrocomics.com/Doctor_Strange_Bust.jpg

    Action Figure-Doctor Strange

    ogne e le illusioni. Permette inoltre di amplificare il potere della mente, rivedere eventi passati e aprire portali dimensionali.

  • La Cappa della levitazione, se indossata, permette di volare. Può venire inoltre utilizzata come ‘braccio aggiuntivo’, ad esempio per immobilizzare gli avversari.

Il Dottor Strange ha a propria disposizione molti altri artefatti e talismani, tra i quali la Sfera di Agamotto, lo Scettro di Watoomb, il Libro dei Vishanti e la Gemma dell’Anima.

L’abitazione del Dottor Strange, il Sancta Sanctorum, è protetta da svariati incantesimi, che rendono difficile avvicinarvisi di nascosto e quasi impossibile penetrarvi senza permess

Edizioni italiane

È interessante notare che l’Editoriale Corno decise di iniziare la pubblicazione del Dottor Strange dal n. 1 di Doctor Strange (prima serie, giugno 1968), di Roy Thomas e Dan Adkins, pubblicato in appendice diviso in due puntate sui numeri 1 e 2 di L’Uomo Ragno (prima serie, aprile 1970), senza rispettare l’ordine cronologico delle apparizioni statunitensi. Le storie inedite (i numeri 179 e dal 184 al 188 sono ristampe) di questa collana, che proseguiva la numerazione della prima serie Strange Tales comparvero integralmente sulle pagine del quattordicinale fino al numero 22. Le classiche avventure di Strange Tales scritte da Stan Lee e Steve Ditko incominciarono a comparire solo dal numero 24 di L’Uomo Ragno.

https://i0.wp.com/www.comicus.it/images/rubriche/ac/0706/doctorstrange.jpg

Amalgam

Il mago supremo dell’universo Amalgam è il Dottor Strangefate (personaggio nato dalla fusione col Dottor Fate della DC) il cui alter ego è Charles Xavier.

Altri media

Il Dottor Strange compare spesso nei cartoni animati dell’Uomo Ragno.

Il Dottor Strange è uno dei personaggi del videogioco Marvel: La Grande Alleanza

Nel film Spider-Man 2 il personaggio è oggetto di un’ironica citazione: quando Hoffman propone a J. Jonah Jameson di chiamare Otto Octavius “Dottor Strange”, questi gli risponde che il nome è già preso.

Collegamenti esterni

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: