Skip to content

Roberto Saviano



« Io so e ho le prove. E quindi racconto. Di queste verità. »

(Roberto Saviano, Gomorra)

Roberto Saviano (Napoli22 settembre 1979) è un giornalista e scrittore italiano. Nei suoi scritti, articoli e nel suo libro usa la letteratura e il reportage per raccontare la realtà economica, di territorio e d’impresa della camorra e della criminalità organizzata in genere.

Roberto Saviano

Roberto Saviano

ROBERTO SAVIANO: « Andrò via dall’Italia. Qui sono prigioniero di Gomorra. Non vedo alcuna ragione per ostinarmi a vivere in questo modo, come prigioniero di me stesso, del mio successo. ‘Fanculo il successo. Rivoglio indietro la mia vita. Voglio innamorarmi, bere una birra in pubblico. Voglio passeggiare, prendere il sole, camminare sotto la pioggia. Cazzo, ho soltanto ventotto anni! »

Cenni biografici

Si è laureato in Filosofia all’Università degli Studi di Napoli Federico II, dove è stato allievo dello storico meridionalista Francesco Barbagallo[1]. Collabora con L’espresso e La Repubblica in Italia e molte sono le sue collaborazione all’estero con Time, El Pais, Die Zeit e Washington Post.

Nel 2006 in seguito al successo del “romanzo-nofiction” Gomorra, fortemente accusatorio nei confronti delle attività camorristiche, ha subito pesanti minacce, confermate da dichiarazioni di collaboratori di giustizia e informative che hanno svelato il progetto di eliminarlo da parte del clan dei Casalesi. Dopo le indagini dei Carabinieri di Napoli l’allora ministro dell’interno Giuliano Amato gli ha conferito una scorta e lo ha cautelativamente trasferito lontano da Napoli[2]. Vive sotto scorta dal 13 ottobre 2006.

Gomorra ha vinto: il Premio Viareggio-Repaci Opera Prima, il Premio Giancarlo Siani, il Premio Dedalus, il Premio Lo Straniero, il Premio Letterario Edoardo Kihlgren Opera Prima, il Premio Tropea, il Premio Vittorini per l’impegno civile il Premio Guido Dorso per la Letteratura. Saviano, per il coraggio dimostrato, ha vinto anche la prima edizione del Premio Nazionale Enzo Biagi

Nel gennaio 2008 ha superato un milione e 200 mila copie vendute in Italia.

Gomorra è stato tradotto in 43 paesi. È presente nelle classifiche di Best seller in Germania, Olanda, Belgio, Spagna, Francia, Svezia, Finlandia, Lituania. Il New York Times ha inserito Gomorra nella classifica dei libri più importanti del 2007. Anche The Economist ha inserito Gomorra tra i cento libri dell’anno. Unico italiano inserito sia per il NYT che per l’Economist.

Da Gomorra è stato tratto uno spettacolo teatrale scritto da Saviano e Mario Gelardi che è valso agli autori il prestigioso Premio E.T.I. Gli Olimpici del teatro come migliori autori di novità italiana.

Gomorra è diventato un film (è uscito nelle sale italiane il 16 maggio 2008), dal titolo omonimo, diretto da Matteo Garrone e prodotto dalla Fandango con la sceneggiatura dello stesso Saviano e dal regista Matteo Garrone con Toni Servillo, Massimo Gaudioso, Maurizio Braucci, Ugo Chiti, Gianni Di Gregorio. Il film Gomorra Festival di Cannes 2008 il prestigioso premio della critica[3] ed è stato ad oggi il film italiano più visto dell’anno. Nel settembre 2008 viene candidato a concorrere al premio Oscar come miglior film straniero.

Gomorra, locandina del film

Gomorra, locandina del film

Il 2 gennaio 2008 al termine dell’edizione del TG1 delle ore 20 il conduttore annuncia che il romanzo Gomorra, di Roberto Saviano, si è aggiudicato il primo premio come miglior libro dell’anno 2007, votato dai telespettatori dello stesso telegiornale, battendo altri bestseller come ad esempio (citazione dello stesso conduttore) il famoso e discusso saggio La Casta[4].

Il 14 ottobre 2008 un pentito rivela che esiste un piano per ucciderlo entro Natale con un attentato spettacolare sull’autostrada Roma-Napoli durante uno dei frequenti spostamenti dello scrittore e degli uomini che lo proteggono. L’informativa giunta ai magistrati della Direzione distrettuale antimafia di Napoli nasce da una confidenza del pentito Carmine Schiavone, cugino del boss Francesco Schiavone soprannominato Sandokan, il capo dei capi dei Casalesi, riconosciuto come tale anche ora che è detenuto e condannato all’ergastolo.

Bibliografia

Libri

Audio libri

  • Roberto Saviano Gomorra – Audiolibro (7 Cd), Collana: Audiobook, Milano, Mondadori, maggio 2008. ISBN 8804582693

Articoli

  • Mauro Curradi, scrittore d’Africa, «Nazione Indiana», 17-07-2004 (da «Pulp Libri»[5], gennaio 2003)
  • L’odiatore, «Nazione Indiana», 04-05-2004 (una versione ridotta di quest’articolo è uscita su «Pulp Libri» nel 2003)
  • L’infinita congettura, «Nazione Indiana», 27-02-2004
  • La città di notte, «Nazione Indiana», 22-03-2004
  • Un sogno leghista, «Nazione Indiana», 21-02-2003
  • La parola camorra non esiste, «Nazione Indiana», 16-09-2003
  • Annalisa. Cronaca di un funerale, «Nazione Indiana», 9-04-2004
  • Su Gustaw Herling, «Nazione Indiana», 03-06-2004 (da «Pulp Libri», n. 48)
  • Giancarlo Siani, «Nazione Indiana», 11-06-2004
  • Vi racconto di Marano e dei due compari, «Nazione Indiana», 05-08-2004
  • L’affermazione della libertà. Intervista a Mauro Curradi, «Nazione Indiana», 24-08-2004
  • Kaddish per Enzo, «Nazione Indiana», 27-08-2004
  • La bugia perenne, «Nazione Indiana», 23-09-2004
  • Lettera a Federico Del Prete, «Nazione Indiana», 13-10-2004
  • La brillante carriera del giovane di sistema, «Nazione Indiana», 26-10-2004 (da «il manifesto», 24-10-2004)
  • Qui, «Nazione Indiana», 23-11-2004
  • Il mestiere dei soldi, «Nazione Indiana», 15-12-2004 (da «Sud. Rivista di cultura, arte e letteratura» [6], n. 3, dicembre 2004)
  • Felicia, «Nazione Indiana», 08-12-2004
  • Pandori e moda. La camorra spa, «Nazione Indiana», 23-12-2004 (da «il manifesto», 16-12-2004)
  • Isaac Bashevis Singer, «Nazione Indiana», 14-01-2005 (da «Pulp Libri», n. 52, novembre-dicembre 2004)
  • Boss e poeti, «Nazione Indiana», 13-02-2005 (da «Corriere della SeraCorriere del Mezzogiorno», gennaio 2005)
  • Giuliana Sgrena: quello che sta accadendo di Sergio Nazzaro e Roberto Saviano, «Nazione Indiana», 25-02-2005
  • 33, «Nazione Indiana», 14-03-2005 (da «Corriere della Sera – Corriere del Mezzogiorno», 13-03-2005)
  • Ferdinando Tartaglia, Fenomenologia di un’eresia anarchica, «Nazione Indiana», 10-04-2005 (da «PULP», n. 53, gennaio-febbraio 2005)
  • Il matriarcato, «Nazione Indiana», 14-05-2005 (da «Corriere della Sera – Corriere del Mezzogiorno», 16-04-2005)
  • Scrivere sul fronte meridionale. Lettera agli amici indiani, «Nazione Indiana», 17-04-2005
  • La terra padre, «Nazione Indiana», 02-06-2005 (da «Nuovi Argomenti», n. 30, aprile-giugno 2005)
  • Io so e ho le prove, «Nazione Indiana», 02-12-2005 (da «Nuovi Argomenti», n. 32, ottobre-dicembre 2005)
  • Super santos, pali e capistazione, «Nazione Indiana», 10-10-2005 (da Il pallone è tondo, a cura di Alessandro Leogrande, L’ancora del mediterraneo, 2005)
  • Scampia Erzegovina 13-07-2005 «I Miserabili» (da Generazioni. Nove per due, L’ancora del mediterraneo, 2005)
  • Langewiesche, scrittore d’aria, di terra e di mare, «Nazione Indiana», 02-12-2005 (da «Pulp Libri», n. 56, luglio-agosto 2005)
  • Inferno napoletano, «L’espresso» n. 36 14-09-2006
  • Da Scampia si vede Pechino, «L’espresso» n. 38, 28-09-2006
  • E voi dove eravate, «L’espresso» n. 46, 21-11-2006
  • Quanto costa una parola, «L’espresso» n. 52, 4-01-2007
  • Vi racconto l’impero della cocaina, «L’espresso» n. 10, 15-03-2007
  • Spartani di George Bush, «L’espresso» n. 12, 29-03-2007
  • Guai a raccontare questo paese, «L’espresso» n. 15, 19-04-2007
  • Io sto con gli indiani, «L’espresso» n. 16, 23-04-2007

Lucariello

Lucariello

Musica

Roberto Saviano ha scritto insieme al rapper napoletano Lucariello, membro del gruppo Almamegretta una canzone, “Cappotto di legno”, musicata da Ezio Bosso, in cui è descritta la storia di un killer che si prepara ad uccidere lo stesso Saviano.

Il gruppo torinese dei Subsonica ha dedicato a Roberto Saviano la canzone “Piombo” contenuta nel loro ultimo lavoro L’eclissi.

Note

  1. ^ Francesco Barbagallo; Università di Napoli
  2. ^ La lezione di Gomorra su Espresso.repubblica.it
  3. ^ (FR) La premiazione al Festival di Cannes
  4. ^ La notizia su www.tg1.rai.it
  5. ^ “Pulp Libri” è una rivista culturale periodica (caporedattore Fabio Zucchella)
  6. ^ “Sud. Rivista europea”, Lavieri edizioni

Voci correlate

Altri progetti

Collegamenti esterni

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 36 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: